Visualizzazione post con etichetta riflessioni e stagioni. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta riflessioni e stagioni. Mostra tutti i post

mercoledì 30 novembre 2016

DICEMBRE


Miscelata d’orgoglio
su cardini ferrosi
la mente s’allunga.
Profumano i sensi
in nettare d’oblio
voli d’afflato colorano
l’aria muschiosa invernale
stanca il respiro la pioggia
che dilava e cancella
permane un succinto languore
sbianca il tempo
nel suo fluire ritmato
scuote gli scuri
il vento sferzante
rannicchiata nel chiuso tepore
volano pensieri
impastati di miele
profuma il desco
speziato di bacche
il grigio tramonto
batte forte i pugni
sui pini odorosi d’incenso
ma nello scorrere
lento e prevedibile
s’erge forte di un evento
il mistero
che travolgendo ogni certezza
rimescola tutti i perché

(Cetty)