domenica 20 gennaio 2013

HO VISTO UN BAMBINO





foto tratta da internet


 

Ho visto un bambino
                             Strappato alla mamma
Ho visto un bambino
                       Negato a suo padre
                                                                       L’ho visto
                       Giocare alla guerra
                                  E morire sui campi minati
L’ho visto
              Senza sogni
               Senza giochi
                          Umiliato e picchiato
                         Spacciare per strada
                                                               Ho visto
                                     Due occhi di bimbo sbarrati
                                        Tra l’onde d’un mare straniero                   
                                                                                Guardare il cielo
                                                                                Fra corpi annegati
                                                                                E sogni finiti...
(Cettina G.)

35 commenti:

  1. da pelle d'oca...Brava Cettina...ho visto anche io tutto quanto.
    Complimenti. ciaooooo a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emoziona perchè trapela la triste realtà.Ciao

      Elimina
  2. I versi sono molto emozionanti e profondi, inoltre riflettono l'attuale realtà dei nostri giorni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo nell'indifferenza del nostro egoismo i bambini sono ignorati .Ciao

      Elimina
  3. E' ancora una rande piaga ne lmondo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. é una piaga che non vogliamo curare ,nascondendola anche a noi stessi.Ciao e grazie per la visita.

      Elimina
  4. molto forte, bella e straziante , mi hai fatto stringere il cuore...brava!!! perché le poesie devo emozionare e questa mi ha emozionato parecchio ;)
    buona domenica ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo le parole non bastano a risolvere i problemi,ma almeno servono ad evidenziarli per poterli affrontare.Ciao

      Elimina
  5. Con questi versi hai toccato il profondo del cuore, brava hai saputo emozionare.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Cara Antonella ,quando si parla di bambini è sempre un'emozione,perchè sono esseri indifesi, che si affidano completamente e senza riserve agli adulti.Grazie per il commento,buona domenica.(ho eliminato il primo commento per errore)

      Elimina
  6. Che versi cara Zagara, che toccano il cuore.
    Bellissima una poesia che è penetrante dentro di noi.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona domenica caro Tomaso,è vero i bambini sono il nostro futuro e se soffrono soffrirà anche il nostro avvenire.

      Elimina
  7. Risposte
    1. Spesso quando la realtà non ci piace la ignoriamo.Buona giornata

      Elimina
  8. Profondamente emozionanti questi tuoi versi, Cettina. E ancora di più perché purtroppo riflettono una realtà troppo attuale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisognerebbe uscire dal nostro egoismo e forse si otterrebbero grandi risultati,con piccoli gesti.Buona giornata

      Elimina
  9. mi piace molto questa poesia perchè in poche parole sei riuscita a sintetizzare alcune realtà che a volte facciamo finta di non vedere. COMPLIMENTI! ciao M.Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'aspetto negativo è che spesso ci abituiamo a vedere anche le situazioni peggiori come quotidianità ineluttabile.ciao

      Elimina
  10. Visioni che non vorremmo mai avere, ma purtroppo troppo vere.
    Bella poesia.
    Ciao, Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I bambini devono essere protetti,perchè indifesi e deboli.Ciao

      Elimina
  11. molto molto attuale..molto molto triste!! questa poesia per me in qualsiasi periodo storico la leggi è sempre attuale...perchè non è cambiato non cambia e non cambierà mai niente...scusate la mia franchezza ma è così!! La storia insegna e, speriamo in bene!! ciao Cetty Jolanda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sebbene è così la triste realtà bisogna fare in modo di cambiarla e lottare per gli ideali migliori.ciao

      Elimina
  12. Ne ho passate parecchie,
    ma son stato veramente male solo quando sono stati male i ragazzi
    e ancora adesso che son cresciuti mi addolorano i loro malesseri
    più dei miei, i figli di qualsiasi età non dovrebbero mai stare male
    e i bambini soprattutto dovrebbero essere solo bambini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I bambini sono la nostra anima ,sono il futuro ,ma sono anime pure ed indifese,fare loro del male è il delitto peggiore che possa esistere.Buona giornata

      Elimina
  13. mi hai toccato nel profondo,giù le mani dai bambini innocenti,è il delitto più abominevole,a presto Cettina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So che in questo momento per te i bambini hanno un particolare significato.Però bisogna parlare anche di ciò che ci fa male, per un mondo migliore.Ciao

      Elimina
  14. Ciao Cettina, sono contenta di averti trovata da me. Ho letto questa poesia e mi è entrata nel cuore. I bambini non dovrebbero mai soffrire...
    Sono lieta che tu sia tra i miei lettori. Vorrei anch'io far parte dei tuoi, ma stasera non mi riesce la connessione... Ci riprovo prima di uscire da te, altrimenti torno domani. Ti saluto caramente

    RispondiElimina
  15. Ciao Paola benvenuta nel mio blog ,grazie per il commento,a presto .Buona giornata

    RispondiElimina
  16. ciao cettina ,amica mia, finalmente ho imparato a entrare, ed ho fatto molto bene perchè le tue poesie sono straordinarie. Le leggerei sempre perchè consolano nella dolcezza dei versi anche quelli che indicano realtà brutte o verità scomode.L'Immagine del bimbo negato allafanciullezza e smarrito nel buio dell'incomprensibile realtà non riesce adabbandonarmi . Brava. a presto.
    Daniela fabriano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Daniela non hai idea dell'immenso piacere che ho provato stasera leggendo il tuo commento,tenevo molto al tuo parere ed altrettanto alla tua visita .Spero di sentirti ancora presente qui da me e ti auguro buona notte.

      Elimina
  17. Versi che stringono il cuore...una cruda realtà. Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente esiste questa brutta parte del mondo,sta a noi tutti cercare di migliorarla soprattutto quando sono coinvolti i bambini .Ciao

      Elimina
  18. Angosciante ma commovente questa tua splendida poesia.

    RispondiElimina
  19. Grazie per la visita e per il commento ,purtroppo nella vita di tutti i giorni ci sono aspetti anche negativi, forse parlandone si attenzionano .Buona giornata

    RispondiElimina